TERREMOTO, HANNO VINTO GLI IMBECILLI.

hotel roma

Dopo la tragedia del terremoto che ha coinvolto zone dell’Umbria, Marche e Lazio, in particolar modo i centri di Amatrice, Pescara del Tronto, Arquata e Accumoli, ancora una volta il rispetto e il silenzio sono andati a farsi fottere. Non è da me usare toni aggressivi e forti, ma ieri il limite della follia è stato di gran lunga oltrepassato. 

Il fu Umberto Eco aveva ragione: “I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli“.

In una tragedia come quella di ieri, in cui (al momento) hanno perso la vita 247 persone, la libertà eccessiva di parola ha ancora una volta avuto la meglio sull’evento in sé. Ho raccolto 13 pensieri stupidi, improbabili, incredibili e superflui di gente comune e di gente sotto i riflettori. Ed ecco cosa ho trovato spulciando nel magico e stupido mondo dei social network.

foto 1      Foto 1: Bruno dà la colpa agli americani, non solo per oggi, ma anche per i terremoti di ieri.
foto 2Foto 2: Massimo si è dimenticato le virgole, ma non esita a dirci che il terremoto sia un grande complotto.
foto 3Foto 3: “Non sono complottista, ma…”; Colpa delle trivelle in questo caso, colpa di chi non ha votato al referendum. 
Foto 4-5: Roberto Saviano imita Saverio Tommasi che imita Roberto Saviano. Quale buona occasione per esaltare l’umanità dei migranti? Dall’altra parte la pronta risposta dei cattivoni qualunquisti. 
foto 5Foto 6: Una serie di commenti devastanti. Colpa delle trivelle, colpa dei sismologi, colpa degli extraterrestri, colpa dei voti,
colpa di Dio, colpa di Renzi.
foto 7
Foto 7: Il buon Andrea parla di complotto giornalistico dettato dal regime che guida l’Italia.
foto 8Foto 8: Vi ricordate della signora Mereu? Sì, quella “terapeuta” più volte apparsa alle Iene per le sue sedute fuffa? Ecco, non poteva mancare il suo parere sensoriale.

foto 9

Foto 9: Il degrado sotto forma di Veganismo. Daniela, ex concorrente del Grande Fratello, prima chiede conferma sul rapporto Amatriciana-Amatrice; poi scrive questo squallido stato. Fortuna che i vegani non siano tutti così. Immaginate i commenti.
Foto 10-11: Sara e Militia Christi danno la colpa agli esseri umani che, a loro volta, hanno sfidato il volere di Dio e della Natura.
foto 12Foto 12: Una perla di Noemi. I terremoti provocati per distrarci dalla politica. Niente male.
foto 13Foto 13: E infine lui, Simone Coccia Colaiuta, partner della senatrice Pezzopane, che rispecchia il livello medio di quoziente intellettivo italiano; un bel selfie con espressione da (?) davanti alle macerie.

Insomma, il genere umano lascia sempre a desiderare. La fiammella e il barlume di speranza per un miglioramento sociale tendono sempre più ad affievolirsi. Ma io mi chiedo: perché? Perché queste cose? Togliete Internet a questi elementi (eccetto Saviano); magari senza la connessione, sarebbero in quei posti disastrati a scavare, aiutare e fare qualcosa di concreto. 

Annunci

2 pensieri su “TERREMOTO, HANNO VINTO GLI IMBECILLI.

  1. Ma l’idiozia e l’ipocrisia hanno vitalità… di tanti che scrivono cazzate ce ne sono altri che scrivono cose interessanti… la gente di cosa preferisce occuparsi? Della prima ipotesr… allora la domanda scontata e semplice è la seguente.
    Conviene fare cosa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...