Perché Totti non si discute, si ama.

totti

In ogni sport ci sono state, ci sono e ci saranno icone e leggende. Nel tennis di oggi c’è Federer, nella Formula 1 c’era Ayrton Senna, nel basket aleggiava Michael Jordan. Il calcio è uno sport policonico, più degli altri. Ci sono stati i Pelè, i Maradona, i Baggio, i Maldini; dal 28 marzo 1993 c’è lui: Francesco Totti.
Continua a leggere

Annunci

DOVREMMO ESULTARE PER IL RITIRO DELLE VECCHIE GLORIE.

glorie

Sì, avete letto bene. Il calcio italiano si libera “finalmente” di questi vecchi campioni. No, non è una mancanza di rispetto verso chi ha fatto la storia del pallone nazionale, ma una semplice riflessione che dovrebbe fare bene al nostro sport.

Continua a leggere

IL NUOVO DECRETO SUGLI STADI: ECCO COSA PREVEDE


ultras

Pochi minuti fa, la Camera ha approvato il decreto sugli stadi in merito alla sicurezza e all’ordine pubblico durante le manifestazioni sportive. Ecco cosa prevede il “sì” su questo nuovo ordine:

Continua a leggere

Immagine

IL CALCIO ITALIANO NON VA: COSA CAMBIARE?

IL CALCIO ITALIANO NON VA: COSA CAMBIARE?

In questo momento, volenti o nolenti, l’unico argomento forte sembra essere il calcio. La nazionale italiana ha fallito l’avventura “Brasile 2014“, concludendo il Mondiale con un “game over” tecnico e tattico che non lascia spazio a nessun commento positivo.
Solo pochissimi si sono salvati da questa Caporetto del calcio nazionale, ma questi non possono sicuramente essere esclusi da ciò che penso.
Continua a leggere