Il curioso caso di Luigi De Magistris.

napoli

Può un magistrato, un uomo di legalità e un sindaco di una città meravigliosa come Napoli non condannare i danni e gli atti di vandalismo e violenza, avvenuti durante il discorso di Matteo Salvini lo scorso sabato? Sì, Luigi De Magistris può. In maniera non diretta, ma velata.

Continua a leggere

Annunci

L’INTEGRAZIONE: è anarchia o democrazia dei popoli?

puzzle


Nell’ultimo anno il tema immigrazione ed integrazione è stato oggetto di numerosi dibattiti, polemiche, accuse reciproche e contestualizzazioni. Cosa ne pensa un elettore come me? Un comune cittadino, che non vuole prendere le parti di nessuno e ragiona senza slogan partitici, parlerebbe così di integrazione ed immigrazione. 

Continua a leggere

NON SI ESULTA SULL’ASTENSIONISMO

elezioni

All’indomani delle elezioni regionali in Emilia Romagna e in Calabria, Matteo Renzi sembra forgiare una maschera sorridente e contenta, “una vittoria netta per 2-0” e un’incredibile voglia di continuare così. 
Ma in realtà, il buon Matteo vuole nascondere quello che realmente sta accadendo. 

Continua a leggere

IL JOBS ACT CAMBIERA’ IL MONDO DEL LAVORO?

Renzi

Avevamo perso l’abitudine di vedere piazze piene di lavoratori. Avevamo perso l’abitudine di vedere grandi proteste e forti cori antagonisti nei confronti del Governo. Renzi da una parte, lavoratori dall’altra; tutti schierati pro o contro il Jobs Act. Ma cosa cambierà nel mondo del lavoro?

Continua a leggere

Immagine

BALLOTTAGGI: LIVORNO AL M5S, PADOVA ALLA LEGA. POI IL PD.

BALLOTTAGGI: LIVORNO AL M5S, PADOVA ALLA LEGA. POI IL PD.

Nei ballottaggi per i nuovi sindaci ci sono state sorprese e conferme:

Padova va alla Lega Nord, con la vittoria di Massimo Bitonci.
A Modena stravince il PD con il 63% di Muzzarelli.
Sorprendente risultato a Livorno: dopoanni di dominio del PD, passa Nogarin del M5S.
Perugia va al centrodestra: vittoria netta di Romizi.
A Bari trionfo di Decaro del PD, che sostituirà Emiliano.
Bergamo e Pavia al centrosinistra.

L’affluenza crolla: solo il 49.5% è andato a votare. In alcuni Comuni si vota anche oggi.