[#Amministrative2017] – Ha vinto il cambiamento.

amministrative

I seggi hanno parlato. I ballottaggi pure. L’Italia ha deciso di voltare pagina e di cambiare la maggior parte dei propri sindaci, nonostante un calo di affluenza oltre il 10% rispetto al primo turno. Il PD crolla, il Centrodestra stravince, il M5S strappa qualche sorriso lontano dalle grandi città. In queste amministrative2017 ha vinto il buon senso, ha trionfato il coraggio di cambiare. Almeno per ora.

Continua a leggere

Annunci

2016: Cronistoria di un anno difficile.

2016-17
Il 2017 è ormai alle porte. Il mondo si prepara a salutare il 2016, un anno complicato e molto ricco di episodi negativi. Dagli attentati in Europa alla guerra in Siria, dalle morti eccellenti alla crisi politica mondiale: ecco in sintesi la cronistoria, mese per mese, dei fatti che hanno segnato il 2016, accompagnata da immagini che più reputo significative.

Continua a leggere

[Referendum] Il suicidio di Matteo Renzi.

schermata-2016-12-05-alle-10-14-18

Risultati definitivi del Referendum Costituzionale. 

Con una differenza di quasi 6 milioni di voti, il “NO” ha vinto con il 59.1%. Una vittoria annunciata e schiacciante, la quale sancisce ufficialmente la caduta del Governo Renzi, ormai in evidente minoranza. Il referendum Costituzionale è stato un fallimento per il presidente del Consiglio, giunto in un momento sfavorevole del suo percorso politico,  dominato dalle incertezze  e dalle critiche di oppositori e (anche) alleati teorici. Cosa comporta il “NO” e cosa ha sbagliato Renzi?

Continua a leggere

NO A ROMA2024, sono d’accordo con Virginia Raggi.

no-roma

Il Campidoglio ha votato “no” alla candidatura alle Olimpiadi 2024 per la città di Roma. Su 42 votanti, in 30 hanno deciso di fare un passo indietro definitivo, suscitando da un lato apprezzamenti, da un altro grandi polemiche. Renzi, Malagò da una parte, con l’accusa alla giunta capitolina di vivere nell’ombra e avere paura; il Movimento 5 Stelle e alcune forze di centrodestra dall’altra. Io mi schiero dalla parte del “No”. 

Continua a leggere

RIFORMA COSTITUZIONALE RENZI-BOSCHI: IO VOTO NO (ma non su tutto).

costi

Dopo mesi di assenze legate alle vacanze estive, torno a scrivere. E lo faccio a proposito di un argomento abbastanza pesante: la nuova riforma Boschi-Renzi. A novembre l’Italia è chiamata nuovamente alle urne: il referendum Costituzionale sarà il banchetto di prova decisivo per il governo. Ecco cosa ne penso dei punti chiave del testo in discussione.

Continua a leggere

LAVORO: come riconoscere gli annunci fuffa

lavoro

Il lavoro, in Italia, è da anni al centro dell’attenzione mediatica. La disoccupazione si attesta oggi all’11.4%. Da tempo ormai le riforme cercano di risanare l’irreparabile, ma quasi mai vanno a fondo nella questione e quasi mai si riescono a comprendere i reali problemi alla base di questo sistema marcio. Oggi però, a far leva sulla disperazione di molti “accasati”, ci sono loro: gli annunci fuffa. Come fare a distinguerli?

Continua a leggere