[#Amministrative2017] – Ha vinto il cambiamento.

amministrative

I seggi hanno parlato. I ballottaggi pure. L’Italia ha deciso di voltare pagina e di cambiare la maggior parte dei propri sindaci, nonostante un calo di affluenza oltre il 10% rispetto al primo turno. Il PD crolla, il Centrodestra stravince, il M5S strappa qualche sorriso lontano dalle grandi città. In queste amministrative2017 ha vinto il buon senso, ha trionfato il coraggio di cambiare. Almeno per ora.

Continua a leggere

Il curioso caso di Luigi De Magistris.

napoli

Può un magistrato, un uomo di legalità e un sindaco di una città meravigliosa come Napoli non condannare i danni e gli atti di vandalismo e violenza, avvenuti durante il discorso di Matteo Salvini lo scorso sabato? Sì, Luigi De Magistris può. In maniera non diretta, ma velata.

Continua a leggere

“IO NON VOTO, TUTTI UGUALI”

regionali

Tanto è inutile votare. Non cambierà mai nulla.
Questi sono alcuni slogan di tantissimi elettori, chiamati in causa per le elezioni Regionali 2015 di questa domenica. Non sarà solo un test locale, ma un vero proprio referendum nazionale sul Governo Renzi. Tantissimi candidati per 7 regioni (Veneto, Toscana, Umbria, Marche, Liguria, Campania, Puglia). Ma sorge un dubbio: quanto peserà l’assenteismo alle urne?

Continua a leggere

MILANO, SI EXPOngono IMBECILLI

milano

La libertà di pensiero, come di ogni attività dello spirito, vale se rispetta la libertà di pensiero degli altri: essa perciò non deve offendere il pensiero altrui. Anche questo non è un limite, è una difesa della libertà stessa. È la libertà di pensare quel che si vuole e di esprimere tutto ciò che si pensa, entro i limiti della verità e della moralità: senza questi potrebbe divenire ingiuria, violenza, calunnia, pervertimento. (Igino Giordani)

Nel giorno della tutela dei diritti del primo punto della Costituzione Italiana, ossia il lavoro, più di qualcosa è andato storto. A Milano è scoppiata una guerriglia tra i manifestanti #noexpo e le forze dell’ordine. Conosciamo tutti la storia dei #noexpo e di Expo, evento internazionale inaugurato questa mattina all’interno del sito di Rho Fiera. Ma quello che più sconcerta, tratta la gestione completamente errata della sicurezza, ma ovviamente anche di ciò che ha comportato questa totale pecca: la violenza dei soliti

Continua a leggere

L’INTEGRAZIONE: è anarchia o democrazia dei popoli?

puzzle


Nell’ultimo anno il tema immigrazione ed integrazione è stato oggetto di numerosi dibattiti, polemiche, accuse reciproche e contestualizzazioni. Cosa ne pensa un elettore come me? Un comune cittadino, che non vuole prendere le parti di nessuno e ragiona senza slogan partitici, parlerebbe così di integrazione ed immigrazione. 

Continua a leggere

COSA CI HA LASCIATO IL 2014?

crisi

Il 2014 è stato un anno travagliato. Dalla crisi economica, al record di disoccupazione giovanile e non. L’Italia è in recessione, l’unica cosa positiva sembra essere stata il premio Oscar a Sorrentino. Il resto è una nota negativa su ogni fronte: politica, cronaca, economia, battute infelici. Ecco l’Italia di questo anno, mese per mese.

Continua a leggere